Arrestato per spaccio 1,5 kg di cocaina

E' accusato di avere spacciato oltre un chilo e mezzo cocaina, per un valore di mercato di più di 120 mila euro, un quarantenne di origini marocchine arrestato a Marsciano dai carabinieri. A conclusione di una lunga e complessa indagine durata circa due anni, a suo carico è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Spoleto. Secondo i carabinieri l'uomo spacciava di hascisc (un migliaio di euro il valore delle cessioni accertate) e cocaina essenzialmente nei comuni della Media Valle del Tevere. Gli investigatori hanno quindi individuato quella che è considerata la fitta rete di assuntori della droga spacciata dallo straniero. Gli elementi raccolto hanno portato al suo arresto. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Proceno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...